Il primo scarpone da sci DALBELLO uscì dalla catena di montaggio dell’azienda nel marzo del 1974 e fu il primo di una lunga serie di oltre 10 milioni di paia venduti fino ad oggi .

the
70's

Sebbene Dalbello abbia iniziato a produrre scarponi da sci nel 74 , i fondatori Alessandro e Giovanna Dal Bello iniziarono la loro esperienza lavorativa negli anni 60 all'interno di Henke un'azienda Svizzera produttrice di scarponi da sci. Ritornati in Italia la giovane coppia continuò a produrre parti di calzatura per l’azienda elvetica ma, ''sebbene fossimo contenti di essere tornati in Italia, e lavorassimo nel settore che più amavamo, ci sentivamo limitati nel dimostrare il nostro vero talento che non si limitava alla sola cucitura di componenti . Le nostre idee e la nostra creatività non venivano sfruttate ed eravamo consci che potevamo produrre scarponi da sci per noi e non per gli altri '' racconta Alessandro Dal Bello presidente dell'azienda '' fu così che nel marzo del 1974 il primo paio di scarponi da sci a marchio DALBELLO venne venduto in Austria ''.

Gli anni '70 furono un decennio di incredibile, ed oggi nostalgica, evoluzione dello sci e del mondo della neve; il mercato si mostrava ricettivo a tutti i livelli (sci,attacchi, scarponi , abbigliamento , doposci). Questo diede la possibilità a Dalbello ed ai suoi progettisti di sperimentare, cambiare, osare. Le condizioni per innovare c'erano tutte : un mercato ricettivo, vitalità imprenditoriale, ed il definitivo trionfo della plastica sul vecchio scarpone da sci in cuoio.

QUALITY MADE
IN ITALY

L’esperienza acquisita e la collaborazione con altri marchi leaders di mercato consentirono all’azienda di sviluppare al suo interno un grande know-how sulle tecniche di produzione

Negli anni 80 gli alti standard qualitativi e la calzata eccezionale degli scarponi da sci Dalbello, crebbero a livello internazionale , fu però solo all’inizio degli anni 90 che l’azienda iniziò a strutturarsi anche a livello commerciale fondando proprie filiali nei mercati più importanti quali Nord America, Germania ed Austria, e creando una rete omogenea di distributori in tutti gli altri paesi del mondo: dal Giappone, all’Australia al resto dell’Europa.

RIDER DEVELOPMENT PROJECT

Il nuovo millennio si apre con una generazione di sciatori che ben si integra con uno stile di vita “freeride” . Tutte le vecchie regole vengono infrante e nasce il Rider Development Project, frutto dell’ingegno della leggenda del freeski Glen Plake. Questo progetto, che affianca sciatori professionisti agli ingegneri R&D Dalbello , ha il solo obbiettivo di creare il migliore scarpone da sci al mondo. I modelli RDP, nati grazie a questo progetto atto inizialmente ad apportare innovazioni, modificando le tradizionali regole che impongono un certo stile e una certa costruzione allo scarpone, sono davvero unici nel proprio genere, tecnologicamente all’avanguardia ed innovativi. Negli anni, il team è cresciuto includendo Tanner Hall, leggenda del freestyle e vincitore degli X-Games, e Christian Mayer, vincitore di 3 medaglie olimpiche.

more than 10 million pairs of skyboots proudly made in italy

Negli anni Alessandro Dal Bello ha fatto crescere l'azienda investendo continuamente in nuove tecnologie e sollecitando il personale a riversare la propria creatività in prodotti innovativi e a ''misura d'uomo'' .
'' L’anno 2011 ha segnato un risultato speciale nella storia Dalbello '' ci spiega Alessandro Dal Bello '' Quest’anno abbiamo raggiunto quota 10.000.000 paia prodotte. Non avremo raggiunto un risultato così importante senza la fiducia ed il supporto dei nostri partners e senza uno stretto e collaborativo lavoro di squadra. E siccome il futuro dell’attrezzatura invernale è in continua evoluzione, Dalbello continuerà a produrre i migliori scarponi al mondo”

About us History

Stay tuned

get this
6 days ago

#DBRider #EmmaDahlströmreceived this gift in the mail for her 5th place at the Winter Olympics! #Sochi2014 pic.twitter.com/301CzyCLde

6 days ago

Video of the day: "New Areas With Old Friends". DB Team Rider: Sam Smoothy. filmed in NZ by CoLab Creative. youtube.com/watch?v=2AFkJi…

6 days ago

after two years of filming with @mspfilms we are more than stoked to see #DB Team Rider #MarkusEder in there! freeskier.com/videos/just-dr…

17 days ago

#DB Team Rider #MarkusEder's tweaking a little bow'n arrow with his #Dalbello Ski #Boots! #DBTeam pic.twitter.com/QxZM76YGBy

22 days ago

#TBT to the Olympics in #Sochi2014 with DB Team Rider Emma Dahlström! pic.twitter.com/o4mz3RyuMp

25 days ago

Where to find Nick Goepper this summer? At Woodward at Copper soon and Woodward Tahoe later! See ya there! pic.twitter.com/Nq3NEgmNm3

29 days ago

#TBT 1st place at the SFR Tour Vars 2014 for @McRae_Williams ....check the podium runs video youtube.com/watch?v=lNT3PF…

30 days ago

#DBparty: THE EXTRAORDINARY DALBELLO TEAM IN AN UNIQUE VIDEO! youtube.com/watch?v=zLoSV7… pic.twitter.com/LO3SEFMzck

5 hours ago

Nick Goepper: The new "Sunbound" edit of @NickGoepper from The Attic Co. is sick! extremeavenue.com/2014/07/30/sun… #skiing #video #FreeStyle

9 hours ago

Stian Hagen: @retric Megadeth støtter laksen... Blir bare bedre og bedre det bandet:P

11 hours ago

KC Deane: @CallumJelley better point that sucker towards whistler

2 days ago

KC Deane: So long Canada, see you soon | Joffre Lake, BC | 📷 annieboulanger_ instagram.com/p/rGM_OFlbhS/

2 days ago

Sean Pettit: Up in the studioooooo last night | finally our superproofinc studio space is donezo and looks pretty… instagram.com/p/rFhLWcGgRK/

2 days ago

KC Deane: Pro Skier or Pro Biker? @KCDeane Hits Up Rampage Site on a SCOTT Bike not SCOTT Skis! bit.ly/1ppMiWe pic.twitter.com/ix9SHHFcnE

2 days ago

Stian Hagen: @SuperSuperVilla Peter Withe

2 days ago

Emma Dahlström: Bali wp.me/s2UxAi-bali