CHE COS’È?

Il design classico in due pezzi con pattine sovrapposte è la costruzione più usata nel mercato. La costruzione a pattine sovrapposte (solitamente chiamati “shellfit”) incorpora due elementi strutturali – (1)uno scafo con due pattine che si sovrappongono per avvolgere, adattandosi ai differenti volumi e forme di piedi, che bloccano il piede all’interno dello scarpone e (2) un gambetto con due pattine sovrapposte che, una volta chiuso, assicura la parte inferiore della gamba e la caviglia

CHE COSA FA?

Strutturalmente gli scarponi a pattine sovrapposte sono semplici e possono adattarsi a volumi differenti. Sono molto semplici da chiudere e da aprire e il loro design sostiene il piede e la gamba in una posizione correttamente bilanciata e sicura, permettendo il trasferimento di energia e potenza dal piede e dalla gamba dello sciatore allo sci, per prestazioni migliori e sotto controllo.

COME FUNZIONA?

Il design a pattine sovrapposte permette la completa sovrapposizione delle pattine dello scafo e del gambetto, che scivolano l’una sull’altra quando le leve sono chiuse, adattando il volume dello scafo e del gambetto alla forma del polpaccio e del piede dello sciatore. La funzione dinamica di questa costruzione è regolata dal cambiamento degli elementi strutturali (angolazione dello scafo e del gambetto, altezza del gambetto, altezza delle pareti esterne dello scafo, rigidità della plastica, design e costruzione della scarpetta).

QUALI MODELLI MONTANO IL CLASSIC DESIGN ?

Quali sono i vantaggi?

Costruzione semplice. Indistruttibile.
Ottima sensibilità alle sollecitazioni dello sci
Controllo potente e preciso
La prima scelta di ogni sciatore tecnico.